benvenuti nel sito di Bandiere Storiche

siamo anche su Facebook , Youtube
e Fotw



EVENTI IN ARRIVO (3)

<1> 11/09/2016 VII Festa di Parco Certosa

Bandiere Storiche parteciperà alla VII Festa del Quartiere Parco Certosa il giorno domenica 11/09/2016 (in caso di maltempo rinviabile alla domenica successiva 18/09/2016) dalle ore 15 alle 18 con il tema "le Bandiere del Mondo", dove i bambini potranno fare laboratorio creando e riproducendo le bandiere.
(sito Associazione Parco Certosa) (Blog della Festa del Quartiere di Parco Certosa)

<2> 01/10/2016 World Vexillology Day

Bandiere Storiche e CISV parteciperanno alla giornata pilota mondiale della bandiera (World Vexillology Day) ideata dalla NAVA e dalla PFA in cui ognuna delle associazione vessillologiche, che sono state scelte, organizzerà un evento a piacimento per permettere l'incontro tra il pubblico e gli studiosi. La data è quella di sabato 01/10/2016
(locandina) (sito vexiday) (sito vexiday, partecipanti) (pagina fb) (pagina sito CISV)

<3> 11/11 e 02/12/2016 Le porte di Milano

Bandiere Storiche terrà presso la sede dell'Antica Credenza di Sant'Ambrogio la conferenza "Le Porte di Milano" che sarà divisa in due serate: venerdì 11/11/2016 e venerdì 02/12/2016 alle ore 18:00 al CAM di Corso Giuseppe Garibaldi 27 a Milano (ingresso anche da via Strehler 2).
(Antica Credenza di Sant'Ambrogio) (CAM di Corso Garibaldi)

Chi siamo...

Piazza dei Mercanti, Milano

Bandiere Storiche è un'associazione culturale che diffonde e promuove la scienza vessillologica. Nasce nell'aprile 2008 con lo scopo di far riemergere, attraverso i colori della bandiera e dello stemma, un mondo di valori dimenticati.
La bandiera è un simbolo carico di significato che esprime con immediatezza un messaggio, una storia, un popolo.
Nel 2011 siamo diventati membri del CISV (Centro Italiano Studi Vessillologici) e nel 2013 membri FIAV (Fédération Internationale des Associations Vexillologiques) dove siamo stati riconosciuti a livello internazionale per le nostre attività sul territorio.

Cosa facciamo...

Le attività della nostra associazione sono:
- divulgare una didattica alternativa per far riscoprire a giovani e adulti le loro radici, arricchendo la storia con leggende e curiosità, in quanto conoscere il passato significa vivere con più coscienza il presente;
- metterci a disposizione di coloro che vogliono approfondire le proprie tradizioni culturali attraverso lo studio delle bandiere;
- studiare la tradizione vessillologica locale delle comunità che vogliono riscoprirle;
- ricerche su epoche storiche in chiave vessillologica;
- servizio di vessillografia (ideazione e creazione di nuove bandiere) per eventi, ricorrenze, organizzazioni e associazioni, grazie alla nostra esperienza e competenza maturate negli anni e al nostro comitato di esperti (CV - Comitato Vessillologico);
- organizzare visite guidate di particolare rilevanza vessillologica, come luoghi storici e musei;
- tenere conferenze a richiesta inerenti a tutti gli argomenti di ambito vessillologico;
- tenere mostre, eventi e incontri culturali di ambito storico e vessillologico;
- creazione di laboratori artistici e lezioni didattiche per scuole primarie, secondarie e università;
- attuazione di progetti nazionali, europei e internazionali di vessillologia;
- pubblicazioni e recensioni di opere vessillologiche;
- partecipazioni a convegni nazionali e internazionali vessillologici.

Il logo

logo Associazione Bandiere Storiche Il logo vede in basso riportata la denominazione dell'associazione

In risalto e di colore rosso il bordo e la croce di San Galdino della Sala sulla bandiera dell'alfiere Jacopo.
Il bassorilievo, scolpito nel 1171, oggi si trova al Museo del Castello Sforzesco di Milano. Prima era collocato sulla Porta Romana di epoca medioevale. La scena rappresenta il rientro dei milanesi in città nell'anno 1167 dopo 5 anni di esilio forzato per volontà dell'Imperatore Federico il Barbarossa.

La bandiera

bandiera Associazione Bandiere Storiche La bandiera è stata disegnata ricorrendo a simboli del nostro passato.
Spicca in campo bianco la croce di colore rosso: questa bicromia è in assoluto la più ricorrente nella storia del nostro territorio.
La particolare forma della croce è presa dalla prima bandiera di Milano; è detta di San Galdino della Sala, dal nome dell'arcivescovo di Milano (1166 - 1176).
Il bordo rosso è un ritrovato dell'araldica e vuole evidenziare questa nostra radice così profonda che arriva dal Basso Medioevo.
L'area quadrata e le code colorate sono di gusto medioevali: le code sono in numero di sei e ripetono la tricromia blu-giallo-rossa, per includere anche altri colori di entità statali protagoniste della nostra storia come Venezia (giallo-rosso-blu) Verona (blu-giallo) Bergamo (giallo-rosso) Torino (blu-giallo).

Affiliazione internazionale

logo FIAV Membro della FIAV
(Fédération Internationale des Associations Vexillologiques)


Al XXV Congresso Internazionale della FIAV che si è tenuto dal 5 al 9 Agosto 2013 a Rotterdam (Paesi Bassi) la nostra associazione è stata accolta con il numero di registrazione 70 nella prestigiosa organizzazione internazionale che è stata fondata ufficialmente nel 1967.
(sito FIAV) (Certificazione FIAV) (Elenco dei membri FIAV su sito FOTW) (Scheda di BS su sito FOTW) (Candidatura alla FIAV pag.2 e 4) (Elenco dei membri FIAV 2015 pag.2) (ultimo bollettino Info-FIAV-40 (sito BS)) (ultimo bollettino Info-FIAV-40 (sito FIAV))

Brugge Piazza Markt Belgio

mondo

Flag Counter

Dati Anagrafici

DENOMINAZIONE: BANDIERE STORICHE
CODICE FISCALE: 97493400150
ODV: Tipologia: associazione culturale - Natura Giuridica: 12 - Data iscrizione: 14/04/2008
Ufficio: Agenzia delle Entrate Milano 2
ONLUS: Iscrizione: n. MI-487 della Sezione Provinciale del "Registro regionale generale del volontariato"
Decreto n.603 del 04/12/2008